Sicurezza

Gli erogatori Apeks sono tra i più sicuri sul mercato e raggiungono costantemente il massimo livello nei test indipendenti per qualità costruttiva, facilità di respirazione e prestazioni in condizioni estreme sotto il profilo sia della profondità sia della temperatura.

Sicurezza della fonte di aria alternativa

Gli erogatori Apeks della gamma XTX sono i primi al mondo progettati per superare i requisiti dello standard europeo sui sistemi ausiliari per la respirazione di emergenza, ufficialmente nota come EN250:2014 (compreso l'allegato A). Sembrano solo parole, ma si tratta in realtà di una cosa importante.

Un sistema ausiliario per la respirazione di emergenza (comunemente noto come Octopus o fonte di aria alternativa se collegato all'erogatore principale) è un elemento fondamentale del kit di ciascun sub, che fornisce una valvola di richiesta di emergenza in caso di guasto alla valvola di richiesta principale e agisce da fonte di aria alternativa per il vostro compagno di immersione.

Gli standard minimi di sicurezza proposti richiedono che una fonte di aria alternativa venga testata solamente a 30 metri (98 piedi).

Apeks sa che le emergenze possono verificarsi anche oltre tale limite ed è la prima azienda produttrice di erogatori al mondo a progettare, sottoporre a test indipendenti e aver ricevuto l'approvazione CE per i propri prodotti per la fonte di aria alternativa, che superano di molto i requisiti minimi proposti.

Ciò significa che ciascun prodotto per la fonte di aria alternativa Apeks raggiunge i livelli di prestazioni dell'erogatore principale a cui è abbinato, è testato a profondità di 50 metri (164 piedi) e con temperature inferiori ai 10 °C (50 °F) ove indicato.

Potete essere certi che in situazioni di emergenza o di mancanza di aria, il vostro erogatore Apeks sarà in grado di soddisfare le richieste di aria aggiuntive da parte del vostro compagno di immersione grazie alla fonte di aria alternativa e di fornire aria ad entrambi in totale sicurezza.

Sicurezza NORSOK

Siete a 200 metri su un relitto. O forse no. Ma è bello sapere che gli erogatori Apeks sono stati testati a fondo per garantire prestazioni ottimali anche a simili profondità.

Lo standard Norsok U-101 è una norma particolarmente stringente concepita per le attrezzature utilizzate dai sub professionisti nel settore petrolifero. Gli erogatori sono testati a 200 m con una miscela di Heliox.

Apeks produce tre dei quattro erogatori accreditati: TEK 3, XTX200 e XTX50. Perciò che vi troviate a 20 m o a 200 m, solo una è la marca di cui potete fidarvi: Apeks.

Sicurezza subacquea

I prodotti Apeks sono progettati e testati per rendere al meglio nelle condizioni più difficili. Tuttavia, non c'è nulla che possa sostituire l'allenamento, l'esperienza e il buon senso quando si parla di immersioni subacquee di qualsiasi tipo. Pertanto, sebbene i prodotti Apeks siano adatti agli ambienti subacquei più impegnativi del pianeta, non immergetevi mai oltre i vostri limiti, siano essi collegati all'allenamento, all'esperienza o alle capacità fisiche.